Produzione sostenibile

A.I.S.E. e Cefic hanno dato vita a numerose iniziative volontarie allo scopo di incoraggiare una "produzione sostenibile". Tali iniziative sono incentrate sull'implementazione delle migliori pratiche in aree quali scelta dei fornitori, valutazione della sicurezza, produzione e formulazione dei prodotti.

Scorrete verso il basso per visualizzare una panoramica delle iniziative o fate clic sulle intestazioni presenti nella parte superiore sinistra dello schermo per ottenere ulteriori informazioni.

HERA
Il progetto Valutazione del rischio umano ed ambientale (HERA, Human and Environmental Risk Assessment) è un'iniziativa congiunta A.I.S.E./Cefic, lanciata nel 1999, che fornisce un quadro comune per l'esecuzione di una valutazione unica del rischio per i principali componenti utilizzati nel settore dei prodotti per la pulizia della casa.
Ulteriori informazioni.

Responsible Care
Responsible Care® è l'iniziativa volontaria globale dell'industria chimica nel cui ambito le aziende che producono sostanze chimiche collaborano per migliorare continuamente le prestazioni in termini di salute, sicurezza e protezione dell'ambiente e per comunicare con le parti interessate per quanto riguarda prodotti e processi.
Ulteriori informazioni.

DUCC
Gruppo di coordinamento degli utilizzatori di prodotti chimici  (Downstream Users of Chemicals Coordination Group) è stato fondato nel 2001 per agevolare il raggiungimento degli obiettivi di REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemical substances, Regolamento sulla registrazione, valutazione e autorizzazione dei prodotti chimici).
Ulteriori informazioni.

Charter per la pulizia sostenibile

ERASM
Lanciata nel 1991, ERASM (Environmental Risk Assessment and Management, Valutazione e gestione del rischio ambientale) è un'iniziativa condotta in collaborazione con CESIO (produttori di tensioattivi) per effettuare ricerche sugli effetti dei tensioattivi sull'ambiente.
Ulteriori informazioni.

Progetti per un bucato sostenibile
L'obiettivo di queste iniziative è promuovere la sostenibilità incoraggiando le aziende a produrre formulazioni più compatte per i detergenti, riducendo così il dosaggio necessario per i bucati standard in lavatrice. I progetti hanno inoltre lo scopo di diffondere tra i consumatori la consapevolezza dei vantaggi ambientali legati all'uso di prodotti che richiedono un dosaggio inferiore.
Ulteriori informazioni.

Progetto per la promozione della produzione e l’uso responsabile dei deodoranti ambientali
Questo programma è stato lanciato dall'A.I.S.E. nel 2007 per garantire una produzione, una promozione e un uso più responsabili dei deodoranti per ambiente.
Ulteriori informazioni.

 

 

 

 

 


Deutsch Français Nederlands
Deutsch Français